[Article Spotlight] Introduzione ad Entity Framework con C#, parte I


Benvenuti a questo nuovo appuntamento con il consueto Article Spotlight del martedì.
In questa rubrica proponiamo la lettura di un articolo facente parte del TechNet Wiki, una grande knowledge-base targata Microsoft attraverso cui sviluppatori indipendenti e professionisti IT mettono a disposizione le proprie competenze.

Oggi segnalo un articolo da me redatto la scorsa settimana, e riguardante un’importante tecnologia legata al mondo ORM / gestione dati: Entity Framework.

entityframework
Dall’articolo:

Entity Framework  è il framework ORM (object-relational mapping) che Microsoft ci mette a disposizione nell’ambito dello sviluppo .NET (dalla versione 3.5 SP1 in poi). La sua finalità è quella di astrarre i legami ad un database relazionale, facendo in modo che lo sviluppatore possa rapportarsi alle entità di database come ad un insieme di oggetti, e quindi a classi e loro proprietà. Vengono rese trasparenti le fasi di connessione al database, come anche le istruzioni che la nostra applicazione dovrà inviare in linguaggio nativo al database stesso. In sostanza, parliamo di un disaccoppiamento tra le nostre applicazioni e la logica di accesso ai dati: questo si rivela un plus importante, per esempio, se dovessimo aver necessità di passare – nell’ambito di uno stesso programma – a database di produttori differenti, in quanto non sarebbe richiesto di rivedere il modo e le istruzioni con cui ci interfacciamo al gestore dati di turno.

In questo articolo, vedremo più nel dettaglio di cosa si tratti, e come possiamo sfruttare tale Framework nel nostro sviluppo. Considereremo le basi dei paradigmi che offre, e faremo qualche considerazione generale su alcune sue particolarità. Si tratta del primo articolo di una breve serie, che curerò nei mesi a venire ed attraverso cui mi propongo di fornire qualche utile spunto per approfondire questo strumento fondamentale per lavorare con database in maniera più fluida ed object-oriented.

Trovate l’articolo al seguente link: Introduzione ad Entity Framework con C#, parte I

Nella speranza di aver fornito una lettura interessante, un augurio di buona settimana e a presto su queste pagine!

Emiliano Musso

Comments (1)

  1. Ed Price - MSFT scrive:

    Fantastic! Great to see .NET supported in Italian!

Skip to main content