Da dove si inizia?


Ciao a tutti.

In questo nuovo appuntamento della nostra rubrica focalizzata sugli strumenti, le procedure ed i processi di TechNet Wiki, cerchiamo di rispondere, pur se in modo leggero ed introduttivo (approfondendo in dettaglio ogni punto nei posto successivi) alla classica domanda che molti si pongono (e si sono posti) la prima volta che si sono avvicinati al Wiki: da dove si inizia?
Iniziamo, allora.

L’argomento

Abbiamo solo l’imbarazzo della scelta: qualsiasi tecnologia Microsoft, in ambito IT Pro, specialist/expert user o DEV merita uguale considerazione. Spesso si è ritenuto che la presenza di “TechNet” nel nome indicasse una sorta di “predilezione” per i contenuti rivolti agli IT Pro, ma basta fare qualche ricerca per rendersi conto di quanto sia variegato il panorama dei contenuti presenti.
L’ovvia raccomandazione è quella di specificare sempre se l’articolo è una propria originale creazione o se proviene da un’altra fonte (esempio: un post su un blog MSDN o TechNet) o se è stato prodotto traducendo in Italiano contenuti scritti da qualche altro autore; qui non ci batte per la proprietà intellettuale e per i diritti d’autore (la semplice regola applicata è che chi scrive per primo un articolo ne detiene sempre e comunque la paternità), ma è sempre meglio rispettare tutti.

Lo stile

Libertà assoluta: dal piccolo Q&A (ad esempio:”Come si attiva la Explicit Congestion Notification di Windows?”, al tip utile per risolvere uno specifico problema (ad esempio, automazione di un compito semplice e ripetitivo con Windows PowerShell), per arrivare ad un “How To” più completo e dettagliato o ad una ricca dissertazione su una tecnologia (anche partendo da un punto di vista non necessariamente “Microsoft centric”) o su uno specifico ramo di essa.
Solitamente, cerchiamo di conformare gli articoli ad una strutturazione abbastanza consolidate (basta osservare le pagine già presenti per farsi un’idea), ma questo non deve andare a “mortificare” la libertà dell’autore.

La lingua

Ovviamente, cerchiamo di privilegiare l’Italiano, per aumentare la quantità di materiale disponibile nella nostra lingua, ma ogni autore è totalmente libero di scrivere in qualsiasi lingua sia capace di padroneggiare.
L’articolo può essere scritto partendo dall’Italiano, oppure traducendolo da un’altra lingua; o anche scrivendolo in Italiano e poi traducendolo in un’altra lingua.

I tag

In un ambiente ricco di contenuti come quello di TechNet Wiki, classificare correttamente i contenuti (e, quindi, facilitarne la ricerca) è di grande importanza: l’utilizzo corretto dei tags va proprio in questa direzione.
Il tag identifica la tecnologia (anche con l’aggiunta della versione), la lingua, la traduzione e anche l’autore originale di un articolo; l’utilizzo dei tags negli URL permette anche di velocizzare ulteriormente la ricerca, puntando direttamente alle pagine i cui tags comprendono uno o più tag utilizzati in un articolo.
Esistono delle apposite pagine contenenti elenchi di tags: ad esempio, quella dei tag con il codice della nazione e della lingua (come “it-IT”), oppure quella contenente i tags utilizzati per la classificazione delle traduzioni (come “Translated into Italian”) o infine i tags delle tecnologie (come “WPF” o “Windows Presentation Foundation”).
Ogni autore è anche invitato ad aggiungere il tag con il proprio nome e cognome (o con qualsiasi nome abbia scelto di utilizzare su TechNet Wiki), in modo da facilitare l’individuazione del lavoro di ognuno e dare il giusto, meritato risalto ad ogni scrittore.

 

In questo post abbiamo cercato di fornire qualche indicazione di massima per dare una prima risposta alla curiosità di chi si avvicina per la prima vola a TechNet Wiki; nelle prossime puntate di questa serie avremo modo di esaminare più in dettaglio alcuni degli argomenti che abbiamo brevemente introdotto oggi.

Arrivederci alla prossima! Buon Wiki!

 

Luigi Bruno

Comments (2)

  1. Emiliano Musso scrive:

    Ottime linee guida. Grazie Luigi!

Skip to main content