Come aggiornare DPM 2012 SP1 alla versione 2012 R2


Aggiornare System Center DPM 2012 SP1 alla versione 2012 R2 è un'attività molto semplice.

Il DPM 2012 SP1 supporta l'upgrade in place, quindi è sufficiente lanciare il setup dal CD di installazione.

Prima di effettuare l'upgrade, sono necessarie alcune operazioni preliminari molto semplici:

  1. Effettuare il backup del server DPM e del relativo database.
  2. Eseguire un assessment del DPM, per esempio: utenze di servizio, dischi e partizioni, tape library
  3. Eseguire un assessment su AD, nome FQDN  e nome NETBIOS del dominio
  4. Leggere attentamente il seguente articolo http://technet.microsoft.com/it-it/library/dn296603.aspx

Se il nome NETBIOS è differente dal nome FQDN, quindi ci troviamo in una situazione di DISJOINTED domain allora potremmo trovarci di fronte al seguente errore se provassimo ad aggiornare DPM:

System Center 2012 R2 Data Protection Manager upgrade fails and generates ID: 4323: "A member could not be added"


Consiglio di applicare questo articolo prima di aggiornare il DPM per evitare di dover fare un restore del DPM a valle di un fallimento: http://support.microsoft.com/kb/2930276/en-us

Per effettuare l'upgrade a DPM 2012 R2 seguire il seguente articolo: http://technet.microsoft.com/it-it/library/dn296612.aspx

Comments (0)

Skip to main content