Microsoft e la virtualizzazione – (by Alessandro Perilli)


Sul suo blog dedicato alla virtualizzazione Alessandro Perilli ha pubblicato un interessante articolo (in inglese) che vi voglio segnalare.

Non condivido la visione di Alessandro relativamente a due cose:

  1. la non competitività della prima versione di Windows Server Virtualization con VMWare ESX (francamente non capisco come possa sostenere questa tesi rispetto ad un prodotto non ancora rilasciato)
  2. la minore possibilità di penetrazione di Windows Server Virtualization nel mercato delle aziende enterprise rispetto al mercato delle piccole e medie aziende (io ho parlato con un po' di aziende enterprise illustrando Windows Server Virtualization e ho riscontrato notevole interesse).

A mio avviso nel mercato enterprise la vera differenza la fanno i tool di gestione e l'integrazione della soluzione di virtualizzazione con il resto dell'infrastruttura informatica dell'azienda.

Credo che su questi due temi la storia che Microsoft può raccontare sia veramente completa e a mio avviso accattivante:

  • integrazione con Active Directory
  • gestione dell'infrastruttura di virtualizzazione con SC Virtual Machine Manager 2007
  • monitoring dell'infrastruttura fisica e virtuale con SC Operations Manager 2007
  • integrazione di SC Virtual Machine Manager 2007 e SC Operations Manager 2007 per la gestione dinamica dell'infrastruttura virtuale
  • gestione della configurazione dell'infrastruttura fisica e virtuale con SC Configuration Manager 2007
  • Condivido invece le altre tesi di Alessandro relative ai mercati medi e piccoli

Trovate l'articolo completo di Alessandro a questo link: http://www.virtualization.info/2007/04/microsoft-virtualization-chance.html

Giorgio

Skip to main content