Longhorn… ci stiamo preparando


Presto partirà il TechNet New Wave Tour (qui trovate i dettagli) che mi vedrà impegnato (con Fabrizio Grossi e Renato Francesco Giorgini) in diverse città d'Italia a presentare Windows Server "Longhorn" con i nuovi prodotti delle suite System Center (management) e Forefront (sicurezza).


Per l'occasione, con tutti gli IT Pro Evangelist europei, del nord Africa e del medio oriente, sono impegnato in un corso di formazione su Windows Server "Longhorn" ad Atene.


I docenti sono persone del team di sviluppo di "Longhorn": buona occasione per approfondire con loro alcuni aspetti del nuovo sistema operativo che non mi sono ancora chiari, dare qualche feedback, fare un po' di complimenti e qualche critica.


Il clima in aula è molto disteso, collaborativo, aperto.


 


certo, non tutto funziona come dovrebbe... ancora...



e sicuramente la cosa più difficile è... stare in classe quando fuori c'è uno spettacolo di questo genere...



Per la prima volta oggi ho potuto mettere le mani e provare Windows Server Virtualization. Ho provato una bild un po' vecchiotta (circa un mese fa).


Che dire...  certo ha bisogno ancora di un po' di lavoro, ma vi assicuro che vedere funzionare una macchina virtuale con installato un OS a 32 bit a fianco di una con installato un OS a 64 bit (con due processori), aggiungere RAM a caldo ad una VM (senza spegnerla) e vederla comparire nel task manager è proprio divertente...


A questo punto visto che i bit li ho tra le mani e posso fare qualche prova, inizierò una serie di post dedicati a Windows Server Virtualization.


Ho intenzione di raccogliere i post e trasformarli in un documento che pubblicherò sul sito di TechNet Italia (buon proposito!).


Giorgio


 

Skip to main content