OCS 2007 – Problema di Presence Unknown


Uno dei metodi per determinare la causa della “presence unknown”, ovvero quando la presence di un contatto ha colore grigio:

clip_image002

È quello di controllare se si è superato i valori massimi impostati nelle presence policy.

In OCS 2007 R2 è stato introdotto il concetto di “presence policy” che permette di assegnare appunto alla presence individuale una policy che specifichi determinati limiti.

Per una completa descrizione della presence in OCS potete fare riferimento alla seguente documentazione:

Questi limiti sono i valori massimi di “category subscriptions” e di “prompted subscribers” così definiti:

XML name

Display name

Description

Type

Value

CategorySubscriptions

Maximum Number of ‘Subscriber Category’ Subscriptions

Limits the number of subscriber category subscriptions. For example, when Office Communicator subscribes to a user’s presence, it obtains a category subscription for each of the contact card, calendar data, note, services, and state categories.

A setting of 0 means that the user or contact object cannot be subscribed to by others.

clip_image001Note:

This setting can have a significant impact on performance if it is set to a high number, and the average user has a large number of users subscribing to his or her presence.

Integer

0-3000

PromptedSubscribers

Maximum Number of Queued Presence Subscription Alerts

Limits the number of entries in the prompted subscribers table. This setting determines the maximum number of prompts that can be queued for a given user. For example, when user A subscribes to user B’s presence, user B gets prompted that user A is now subscribed to him or her, and an acknowledgement prompt is created in user B’s prompted subscribers table. After user B accepts, or acknowledges, the subscription, the acknowledgement prompt is removed from user B’s prompted subscribers table.

A setting of 0 means that the user does not get prompted when someone subscribes to his or her presence.

Integer or Token

0-500

PromptedSubscribers

La PromptedSubscribers Policy indica in pratica quanti diversi utenti presenti nel database abbiano ricevuto una richiesta per un determinato SIP URI (il popup per l’aggiunta di un contatto):

clip_image002[4]

Se ad esempio un utente richiede la presenza di 350 contatti essendo il limite di default a 200 il server fornirà la presenza solo per i primi 200 utenti mentre gli altri saranno visualizzati con l’indicatore grigio.

CategorySubscriptions

Esattamente come spiega la tabella sopra riportata, quando il Communicator genera una subscribe per un utente, ottiene una subscription per ciascuna delle seguenti categorie: contactCard, calendarData, Note, Services e State che rappresentano le categorie principali che compongono il documento di presence ( per una spiegazione più accurata fare sempre riferimento ai link sopra riportati).

La CategorySubscriptions identifica quindi il massimo numero di contatti che è possibile avere nella contact list.

Ricordate che tale valore (3000 di default) deve essere diviso per cinque per ottenere il numero effettivo di contatti che è possibile aggiungere. Se per esempio abbiamo CagetorySubscriptions=2000, 400 utenti potranno vedere la nostra presence e ciascuno di essi utilizzerà cinque diverse categorie per ottenerla.

Possiamo identificare il raggiungimento dei valori della policy dai seguenti log:

1. Nei log del communicator:

<resource uri="sip:roman@fabrikam.com">
<instance id="0" state="terminated" reason="quotaExceeded" statusCode="413" cid=" roman@fabrikam.com "/>
</resource>

2. Negli eventi di OCS, Event ID: 32078

“Reached the maximum category subscriptions per publisher limit for one of the users”

clip_image002[7]

3. Come suggerisce l’evento stesso tramite il commando:

DBAnalyze.exe /report:diag /sqlserver:<Pool SQL BE>

Possiamo ottenere l’elenco degli utenti che hanno raggiunto tale limite.

4. Oppure tramite snooper generando un report di tipo diagnostic (apri snooper, digita la combinazione di tasti ctrl+r e seleziona nel menù a tendina “Diagnostic” per generare il report):

clip_image004

5. È anche possibile utilizzare I seguenti performance counters:

LC:Usrv - 13 - Subscribe : USrv - 017 - Subscribes denied
LC:Usrv - 13 - Subscribe : USrv - 018 - Subscriptions per user limit reached

Per risolvere il problema, in base alle specifiche esigenze è possibile modificare le policy esistenti o crearne di nuove seguendo i passi riportati ai seguenti link:

Alessandro Pasero
Support Escalation Engineer
Microsoft Enterprise Exchange Support

Comments (0)

Skip to main content