Enterprise Mobility Suite - una nuova mentalità


L'articolo è lungo ma vi consiglio di arrivare sino in fondo 🙂

Il numero di dispositivi che ciascuno di noi utilizza quotidianamente anche per lavoro sta aumentando e soprattutto questi dispositivi sono per lo più dispositivi mobili.

Questa abitudine e le nuove tendenze di smartworking che si stanno affacciando prepotentemente anche nel nostro Paese ci pongono una nuova sfida: è assolutamente necessario che ciascuna azienda adatti la propria infrastruttura informatica affinché si possa affrontare agilmente e senza troppe preoccupazioni questa nuova era.

Ma cosa sono nello specifico queste sfide?

1-Penso alla gestione agile dei dispositivi

2-Penso alla configurazione centralizzata dei dispositivi con regole che ne determinano i requisiti d'uso

3-Penso alla gestione degli accessi degli utenti alle risorse aziendali dai diversi dispositivi, magari di piattaforme diverse

4-Penso alla protezione delle informazioni aziendali in caso di perdita o furto dei dispositivi stessi.

Gli scenari nuovi che questa era tecnologica ci propone ovviamente deve portare a un cambio di strategia e di mentalità: non sarà sufficiente tener blindata la mia architettura dagli attacchi esterni (anche se questa stessa mentalità risulta antica comunque!) e tentare di porre rimedio a un attacco o a un virus o affrontare il problema quando esso si presenta, ma bisogna agire a monte. Questa nuova mentalità ci deve portare alla prevenzione e non alla cura!

Ed è proprio da questi scenari e da quelli che a prima vista potrebbero essere considerati problemi ma che in realtà sono opportunità che nasce EMS - Enterprise Mobility Suite, ovvero una serie di soluzioni chiavi in mano che permettono di affrontare senza troppi sforzi tutte le sfide elencate e molte altre.

A questo proposito vorrei elencare tutte le risorse accessibili in questo momento per prepararsi a queste sfide:

  1. Una panoramica su EMS
  2. Un video e un articolo introduttivi di ATA, una delle soluzioni contenute in EMS e che ha lo scopo di studiare tutta l'infrastruttura (OnPrem o in Cloud) e memorizzare i comportamenti tipici di utenti e dispositivi che ne fanno parte
  3. Un corso che spiega come gestire Android e iOS tramite EMS (ricorda di attivare i sottotitoli con il bottone cc)
  4. Un corso sull'integrazione di EMS con Office 365, per un controllo a 360 gradi! (ricorda di attivare i sottotitoli con il bottone cc)
  5. Un corso che spiega come gestire i dispositivi con Intune (altra soluzione di EMS per controllare e gestire i tuoi dispositivi e le tue app) ed eventualmente estendere il controllo a System Center Configuration Manager 2012 R2 (ricorda di attivare i sottotitoli con il bottone cc)
  6. Il Corso più completo che vi guida nell'implementazione di ATA

E se ancora tutto questo non dovesse bastare...ci vediamo il 17 Giugno nella sede Microsoft di Peschiera Borromeo dove i maggiori esperti Microsoft del settore illustreranno tutto questo e oltre in un evento gratuito:

Capture

Comments (0)

Skip to main content