Windows Server 2008 R2 SP1 e Hyper-V: aggiornare gli Integration Component installati nelle macchine virtuali


Ho ricevuto un paio di richieste di informazioni sull’aggiornamento degli Integration Component installati nei sistemi operativi in esecuzione nelle macchine guest. Penso sia utili rispondere attraverso questo post.

Hyper-V_ArchitectureCome sapete gli Integration Component (IC) possono essere installati nei sistemi operativi guest per renderli “illuminati” ossia “virtualization aware”.

Grazie agli IC è quindi poter usare i device sintetici (schede di rete, schede video, schede SCSI, ecc.) invece di quelli emulati, che sono più lenti e comportano un maggiore over head per la parent partition.

Sempre grazie agli IC è inoltre possibile disporre di altri servizi quali la sincronizzazione del tempo macchina tra host e guest, la possibilità di fare shutdown della macchina virtuale dall’host di virtualizzazione.

Con il Service Pack 1 di Windows Server 2008 R2 è stata rilasciata anche la nuova versione degli Integration Component.

Supposto di aver installato il Service Pack 1 sull’host di virtualizzazione come fare l’upgrade nelle macchine virtuali?

Dipende dal sistema operativo in esecuzione.

Windows Server 2008 R2 e Windows 7: installando il Service Pack 1 si installa automaticamente anche la nuova versione degli Integration Component.

Altri sistemi operativi Microsoft supportati (per i quali esistono gli Integration Component): in questo caso la nuova versione degli IC deve essere esplicitamente installata agganciando, dal Hyper-V manager o da SCVMM, l’immagine ISO del DVD che li contiene e che è installata contestualmente al Service Pack 1:

IC_installation

  1. Avviare la VM
  2. Connettersi alla VM
  3. Aprire il menù Action e selezionare la voce Insert Integration Services Setup Disk.
  4. Eseguire l’installer degli Integration Services
  5. E’ richiesto il riavvio  della VM perché vengono modificati dei device driver

Linux: se avete installato la versione 2.1 degli IC for Linux (l’ultima disponibile) non dovete fare altro.

In particolare in SuSE Linux Enterprise Server (SLES) 11 SP1 gli IC sono installati e attivati per default installando questo sistema operativo su Hyper-V. In realtà la versione di IC installata in SLES 11 SP1 è anche più recente della 2.1 avendo Novell lavorato sul codice reso disponibile da Microsoft alla community open source.

Le stesse informazioni si applicano a Microsoft Hyper-V Server 2008 R2.

Buona giornata a tutti

Giorgio

Comments (0)

Skip to main content