Nuovi abbonamenti TechNet 2010


Da oggi la famiglia di abbonamenti TechNet si ingrandisce: arriva Microsoft® TechNet Standard, un nuovo abbonamento pensato per i professionisti IT che lavorano prevalentemente in ambienti desktop. Altra novità da poco introdotta è il cambio di nome dell’abbonamento Microsoft® TechNet Plus Direct, che diventa Microsoft® TechNet Professional: i contenuti rimangono gli stessi con opzioni di accesso al software semplici e affidabili. TechNet_Std_2DDa ultimo – e di certo non meno importante – l’abbonamento Microsoft® TechNet Professional con supporto di memorizzazione, caratterizzato dai medesimi vantaggi di un abbonamento TechNet Professional, ma rivolto alle organizzazioni con vincoli di larghezza di banda e/o che preferiscono mantenere una copia del software in DVD.

Come vedete la nuova offerta di abbonamenti TechNet offre soluzioni personalizzate in grado di soddisfare le esigenze di molti ambienti IT: tre prodotti diversi pensati per esigenze organizzative e ruoli distinti, a seconda che sia necessario valutare, testare o distribuire software Microsoft.

Vi ricordo che tutti gli abbonamenti forniscono:

· Accesso a più di 70 titoli software in versione completa senza limitazione di tempo o di funzionalità a scopo di valutazione.

· Anteprima delle versioni Beta del software, Service Pack e utility

· Supporto tramite i forum gestiti

· Raccolta di documentazione tecnica sui prodotti

· Chat di online Concierge

· Corsi di e-learning

Per maggiori dettagli sugli scenari di test del software consentiti con gli abbonamenti TechNet quali installazione/disinstallazione, ripristino, sicurezza, compatibilità, confronto, usabilità, stabilità, vi rimando a questa pagina.

Se ancora non disponete di un abbonamento TechNet, ovviamente il consiglio è di attivarne uno al più presto per garantirvi un utile alleato nelle fasi di valutazione del software e per risolvere problemi insorti durante i test in modo più efficiente e veloce.

A presto, Sara

Comments (3)

  1. Simone says:

    Sapete dire esattamente cosa mancherà rispetto alla professional? le versioni server (tipo Sql server e windows server non saranno incluse nella standard)? le differenze tra le versioni non sono chiare.

  2. sarapuppis says:

    L’abbonamento Standard prevede 6 (anziché 12) corsi di e-learning, non comprende le chiamate gratuite al supporto tecnico e fornisce accesso alla maggior parte dei titoli software, compresi qualli indicati ma non nelle versioni enterprise.

    A questo link

    technet.microsoft.com/…/bb892756.aspx

    trova le principali differenze tra l’abbonamento Standard e Professional. A breve sarà online anche una tabella con il dettaglio dei titoli software disponibili nelle diverse versioni.

  3. Luigi Bruno says:

    L'abbonamento è utilissimo, ma non sarebbe male rendere liberamente scaricabile il DVD della Library dall'Area Download come avviene con MSDN.