Linux Integration Services for Hyper-V: supporto di SMP in beta


Come sapete, lo scorso luglio, Microsoft ha sottomesso il codice dei Linux Integration Services for Hyper-V alla Linux Kernel Community perché fossero integrati nel kernel mainstream di Linux (dalla versione 2.6.32).

Ieri è stata rilasciata la beta di una nuova versione dei Linux Integration Services for Hyper-V che porte nuove e attese funzionalità:

  • Supporto SMP fino a 4 CPU virtuali
  • Possibilità di eseguire lo shutdown delle macchine Linux direttamente dagli strumenti di gestione (Hyper-V Manager, PowerShell, ecc...)
  • Sincronizzazione dei tempi tra macchina virtuale Linux e Parent Partition

Sono sicuramente novità molto attese e quindi benvenute.

Potete avere maggiori dettagli in questi due articoli:

Buona continuazione di giornata

Giorgio

Comments (0)

Skip to main content