Windows XP Mode: disponibile anche senza il supporto hardware alla virtualizzazione


Buon inizio di settimana a tutti.

Una delle novità legate all’annuncio sul Service Pack 1 di Windows 7 e Windows Server 2008 R2 coinvolge anche Windows Virtual PC e il Windows XP Mode.

Come sapete il Windows XP Mode è uno degli strumenti (insieme agli Shim, all’Application Compatibility Toolkit, a Med-V e ad App-V) pensati per aiutare a risolvere i problemi di compatibilità delle applicazioni legacy nel passaggio da Windows XP a Windows 7

Nella sua versione originale, il Windows XP mode utilizzava la nuova versione di Windows Virtual PC, rilasciata appositamente per integrarsi al meglio con Windows 7 e che richiedeva dei processori con supporto hardware alla virtualizzazione (le tecnologie Intel VT e AMD-V).

Windows Virtual PC

Come annunciato dal team di Windows, è stato deciso di rimuovere questo requisito obbligatorio, per consentire anche agli utenti consumer e alle aziende più piccole e con un parco pc più datato di sfruttare questa funzionalità.

Per le aziende più grandi, la soluzione “equivalente” al Windows XP Mode, con in più le funzionalità di creazione, distribuzione, aggiornamento delle VM e di gestione centralizzata di utenti, reportistica e permessi è MED-V, e non richiede processori con supporto hardware alla virtualizzazione.

MED-V

Potete scaricare l’aggiornamento che abilita Windows XP Mode e Windows Virtual PC sui sistemi su cui non era prima supportato nel Download Center:

Ovviamente, l’avere una CPU con le istruzioni Intel VT o AMD-V (e l’avere abilitato questa funzionalità nel BIOS della macchina) garantisce alle macchine virtuali delle performance maggiori.

Potete approfondire i temi legati al Windows XP Mode e più in generale agli strumenti per la compatibilità delle applicazioni con Windows 7 in questi video di BE IT:

Renato
Comments (22)

  1. Umberto says:

    Windows Virtual PC quando supporterà VM guest a 64 bit?

  2. CIao Umberto,

    al momento non abbiamo informazioni in proposito.

    Vi terremo aggiornati se ci saranno novità.

    Renato

  3. Nicol says:

    Posseggo Winodows Vista sul Notebook Acer Travel Mate 6464. Ho scaricato ed eseguito Microsoft Hardware-Assisted Virtualization Detection Tool, il Risultato e che io ho HAV abilitata del  processore Intel Core"duo T5600, (Acer TravelMate 6464WLMI) ma Windows Virtual PC 2007 SP1, mi dice che non esiste sul notebook la Virtualizzazione, Ho Provato altri software come Virtual Box della Sun, che identificano in meniera corretta il supporto.

    Come si può ovviare al problema ?

  4. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  5. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  6. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  7. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  8. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  9. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  10. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  11. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  12. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  13. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  14. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  15. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  16. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  17. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  18. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  19. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  20. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  21. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

  22. Anonymous says:

    Pingback from Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1