Be IT: il nuovo portale di video tecnici e di formazione per Professionisti IT, Sviluppatori e Designer


logo_beit Finalmente, dopo ore e ore (e nottate) di lavoro del nostro Team Web, di revisioni, modifiche e ottimizzazioni, “è stata rilasciata la nuova versione” di Be It, che ora è divenuto a tutti gli effetti il nostro portale video per le audience tecniche: Professionisti IT, Sviluppatori e Designer.


L’obiettivo del progetto era quello di semplificare l’accesso a video e webcast, avere un unico “contenitore” di contenuti multimediali gratuiti per le audience tecniche, facilitare la ricerca di contenuti.


Tramite una unica registrazione con Windows Live ID ed un unico logon sarà possibile vedere i video Premium, scaricare video e slide, creare una “playlist” di video preferiti e anche votare i video!


Il risultato?


www.microsoft.com/italy/beit


Devo dire davvero bello :).


E noi di TechNet abbiamo pensato di dargli il benvenuto così:


Da oggi, tutti i nuovi webcast e le registrazioni video degli eventi saranno resi disponibili su Be IT, a partire dalle sessioni che prepareremo su Windows 7 e Windows Server 2008 R2.


E su Be IT caricheremo man mano anche i webcast passati più richiesti e le registrazioni dei principali eventi, come il lancio di Windows Server 2008, SQL Server 2008 e Visual Studio 2008 o i Microsoft Days 08.


Cercheremo man mano di aggiungere altre funzionalità a Be IT, ma il punto di partenza è già ottimo.


Grazie ancora ai ragazzi del Team Web e… buona visione!







Renato

Comments (5)

  1. daniele says:

    Bellissimo! Penso che sia importante unificare l’accesso a contenuti di carattere simile (video e webcast in questo caso) perchè spesso noto la difficoltà nell’orientarsi all’interno dei vostri siti "troppo" ricchi di contenuti

  2. Alessio Marziali says:

    Accade solo a me o la ricerca porta sempre ad una customErrorPage ogni qualvolta che si effettua una ricerca?

  3. Ciao Alessio,

    sono in corso delle operazioni di refresh delle pagine, per questo a volte ricevi una pagina di errore.

    In genere però facendo refresh nel browser tutto torna a funzionare correttamente.

  4. Alessio Marziali says:

    Ciao Renato,

    Grazie, era come immaginavo.

    Ottimo lavoro l’iniziativa e’ ottimia e sono sicuro che lo usero’ molto in passato.

    Keep up the good work!