Disponibile la Beta di Windows 7 e Windows Server 2008 R2


Steve Ballmer ha annunciato ieri sera, durante la keynote di inizio del Consumer Electronics Show (CES) a Las Vegas, la disponibilità della Beta di Windows 7 e di Windows Server 2008 R2, i due nuovi sistemi operativi della piattaforma client e server di Microsoft.


(Potete vedere l’intera Keynote di 1h 20min in questo filmato)



La disponibilità della beta segue l’annuncio e la presentazione di Windows 7 e Windows Server 2008 R2 avvenuto a fine ottobre a PDC e i primi di Novembre a TechEd IT Forum a Barcellona.


Accesso alle Beta di Windows 7 e Windows Server 2008 R2



Tramite l’iniziativa “Springboard” verranno rese disponibili sul sito TechNet informazioni techniche e documentazione per aiutare i professionisti IT e gli sviluppatori che inizieranno il testing di questi due sistemi operativi nei loro ambienti aziendali.


Vi invito, come sempre, a leggere le FAQ e la documentazione distribuita con la Beta prima di procedere all’installazione. Essendo la beta una versione non ancora definitiva del sistema operativo, non è consigliabile installarla su sistemi in produzione, ma in un ambiente di test.


Alcune risorse di approfondimento e FAQ


Vi segnaliamo alcune risorse di approfondimento, e aggiorneremo la lista in questi giorni:



Dopo l’anteprima fatta durante TechDays WPC, nelle prossime settimane in questo blog e nel blog di Giorgio approfondiremo le varie novità che portano Windows 7 e Windows Server 2008 R2 ai professionisti IT: Hyper-V con Live Migration, Direct Access, Branch Cache, PowerShell 2.0, Remote Desktop Services, Bitlocker to Go, AppLocker, Internet Explorer 8.0…


[Update 9/1] Potete intanto approfondire in questo post di Giorgio le novità che saranno introdotte nella versione 2 di Hyper-V, disponibile in Windows Server 2008 R2.


Windows 7, Windows Server 2008 R2 e IT Pro Momentum


Vi ricordo che sia Windows 7 che Windows Server 2008 R2 sono due dei prodotti Microsoft supportati dal programma IT Pro Momentum, il cui obiettivo è offrire risorse e supporto a quei professionisti IT e a quelle aziende (soprattutto medio-piccole) che mettono in deployment i nuovi prodotti Microsoft. Vi invito quindi a leggere le indormazioni sul programma e se siete interessati a mandarci una richiesta di partecipazione!


Ora andiamo a scaricare e ad installare anche noi la beta! 🙂


Renato e Giorgio

Comments (31)

  1. Anonymous says:

    Come vi dicevo ieri ci si aspettavano annunci importanti da parte di Steve Ballmer durante la keynote

  2. Anonymous says:

    Come è abitudine di questo blog, non posso mancare di sottolineare importanti annunci di Microsoft, e

  3. Climax says:

    Speriamo anche in iTALIANO…VISTO.A che siamo unici…!  

  4. Anonymous says:

    Ieri è stata annunciata la disponibilità per i sottoscrittori di TechNet e MSDN della beta 1 di Windows

  5. Anonymous says:

    Ieri è stata annunciata la disponibilità per i sottoscrittori di TechNet e MSDN della beta 1 di Windows

  6. Andrea says:

    Chi ha accesso all’MSDNA dovrà aspettare come gli altri?

  7. Anonymous says:

    Un veloce rilancio del post di Technet Italy per segnalarvi che da oggi e’ possibile scaricare e testare

  8. Nicolò says:

    Chi ha accesso all’MSDNA dovrà aspettare come gli altri?

  9. Paolo says:

    Salve, io sto usando adesso Vista sul notebook che mi hanno regalato a Natale.

    Volevo sapere se è possibile l’installazione del beta di Windows 7 sul computer? O ci potrebbero essere problemi, o devo fare una registrazione dettagliata per installarlo?

  10. @Nicolò: direi di registrarti per il download online, senza aspettare la disponibilità su MSDNAA

    @Paolo: considera che comunque questa è una beta: l’installazione è comunque consigliata a chi ha una certa esperienza nell’utilizzo del computer e nel fare il backup dei dati prima dell’installazione.

    In ogni caso non dovrebbero esserci problemi particolari.

  11. **PANTALICA SL** says:

    Scusate, serata ora Italiana o Americana?

    Grazie!

  12. Andrea says:

    Come ci si registra per il download online?

    Grazie …

  13. Andrea says:

    Dimenticavo… è disponibile ora il download?

    Grazie 🙂

  14. Paolo says:

    @renatofg: beh, su questo pc, aspetto l’anno prossimo , se riesco a comprarlo windows 7 su questo pc, per adesso è nuovo e non voglio rovinarlo subito.

    Se posso provarlo su un pc vecchio, anche di 160 giga di Hard disk, non dovrebbero essrci problemi, per vedere se funziona.

  15. DOWNLOAD ATTIVO: è possibile scaricare la beta registrandosi al Customer Preview Program alla pagina http://technet.microsoft.com/it-it/evalcenter/dd353205.aspx

  16. Buona sera a tutti volevo chiedervi come mai fino a poco tempo fa era possibile vedere una descrizione sommaria sul programma beta e sebbene il link per il downlad era mal funzionante tutto dava da pensare ad un rilascio imminente e ora se ci si collega alla pagina sopra indicata viene visualizzato solo "Windows® 7 Beta coming soon" vi prego perfavore autatemi a scaricare questa beta grazie in anticipo se volete mandatemi pure una mail come risposta a marcopesenti@aol.it Cordiali Saluti.

  17. Probabilmente c’è stato qualche ritardo, e la pagina al momento non sembra disponibile. Penso comunque che a breve o al massimo per domani in mattinata sarà di nuovo live.

    Al momento non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione, quindi tutto dovrebbe procedere come previsto.

    In ogni caso… 2.5 milioni di download per la Beta 1 sono davvero tanti… direi che non c’è da preoccuparsi.

    Tutti avranno la possibilità di provare Windows 7 con molto anticipo sul suo rilascio!

  18. ivanbs says:

    è gia passato un giorno eppure non è ancora possibile scaricare windows 7 beta….

  19. Ora sia la pagina US che quella IT sono attive per la registrazione al download.

  20. le1 says:

    sorry, but why my windows 7 prompt says 6 whats that

  21. frankdelaster says:

    salve! mi sono appena iscritto e sto scaricando windows 7 beta. Sto pensando di installarlo su un notebook che ha già Vista Home Premium, dove creo una partizione vuota su cui mettere Windows7. Una volta installato Win7 sulla seconda partizione come si comporta il bootloader?? ne sapete qualcosa?? pensate che mi sia utile Easy BCD per il bootloader? Se usando Win7 su partizione separata avessi dei crash pericolosi, avrei danni anche su Vista e i dati che contiene?

    Grazie per le risposte che vorrete offrirmi…

    Saluti.

  22. il gibone says:

    Scusate gente, ma se io volessi installare la beta 1 di windows 7 sul mio computer che possiede Windows Vista Home Premium e ha due hard disk, sull’altro hard disk che è vuoto posso mettere Windows 7 Beta 1??  Ma soprattutto questa beta da dove la posso scaricare?

    Grazie per l’aiuto in anticipo

    Salve.

  23. @le1: Hi, the actual version number of the OS is still 6.1.7000, while the commercial name of the product is Windows 7.

    I think that the version number will be changed later during the development process.

    @frank: durante il setup, Windows 7 ti aggiunge una entry al bootloader, per consentirti all’avvio di scegliere quale sistema operativo avviare.

    Se installi Windows 7 su di una partizione diversa da Vista, anche se hai dei bluescreen o problemi del genere non avrai problemi nell’altra partizione.

    @gibone: certo, puoi mettere la Beta 1 sul secondo hard disk.

    Puoi scaricare la beta da qui: http://technet.microsoft.com/it-it/evalcenter/dd353205.aspx.

  24. Frank says:

    Allora, vi voglio postare me mie prime impressioni su WIN7: lo trovo più veloce di Vista, anche se nel trasferimento dei file pensavo potesse fare meglio…. Mi piace molto la grafica, anche perchè è molto fluida e richiede meno RAM di Vista (200 MB di risparmio!). Mi piace anche la barra delle applicazioni, è molto comoda e funzionale. Internet Explorer 8 Beta lo trovo molto veloce, molto meglio della versione 7. Ora vengo alle cose che non mi vanno bene: su Computer non vedo la partizione Vista (visibile solo da gestione disco), trovo che questa cosa sia assolutamente negativa, è una partizione Windows e voglio poterla adoperare. Su Windows Live Messenger non riesco a inviare i files via chat, non va l’audio nelle video chiamate. Ho installato come antivirus AVAST 4.8 Home Edition e sembra funzionare egregiamente… Skype dà messaggi di incompatibilità ma funziona lo stesso…. In rete con XP sembra tutto ok…

    Bootloader ok, nessun crash per ora… proseguo con l’uso… A presto!

  25. @Frank: per quanto riguarda la partizione Vista, io la vedo senza problemi, quindi, a meno che non sia cifrata con BitLocker la dovresti vedere correttamente.

    Vai in Gestione Disco, seleziona la partizione Vista e associagli una lettera di unità: la dovresti avere di nuovo visibile. In ogni caso non si tratta di una limitazione di Windows 7, ma di un "caso" di come è avvenuta l’installazione sul tuo pc.

    Per quanto riguarda Live Messenger, hai provato ad installare la nuova versione, la 2009?

    Anche per Skype se scarichi la versione attualmente in beta non ci sono warning e tutto funziona correttamente.

    Buona prova!

  26. grazianomar says:

    Vi scrivo direttamente da Win7. Non c’è che dire per essere una beta, va che è una bellezza…

    Confermo quanto detto da Frank, molto più veloce (solo 30 minuti circa per installarlo), molto fluido, grafica curata e accattivante senza pagare in risorse. Direi che gli sviluppatori hanno sudato un bel po’ ma hanno fatto un bel lavoro. I miei complimenti.

    Adesso sto provando la versione beta del Kaspersky Anti-virus.

    A presto

  27. Frank says:

    @renatofg: grazie per l’aiuto! ho assegnato una lettera all’unità di Vista e ora è perfettamente accessibile. Ho la versione 2009 di Live Messenger e và benissimo. Provato a installare Skype 4 BETA però l’installazione non è riuscita: errore 1603.. ora riprovo… Poi faccio notare che mi è andato in crash Internet Explorer 2 volte in una giornata… 🙁

    Per il resto funziona benissimo e come diceva grazianomar "per essere una beta và che è una bellezza…"

    Scusate una domanda: ma se noi volessimo aggiornare i nostri pc da Vista a 7 potremmo avere degli sconti sulla licenza in quanto facciamo i beta tester?? Mi sembrerebbe una cosa carina da parte di Microsoft offrire un pò di sconto a chi mette a diposizione il suo pc per sviluppare il nuovo OS…

    Cosa ne pensate?? Sapete se per caso hanno mai pensato a qualcosa del genere?? A presto.

  28. @Frank: per quanto riguarda la licenza scontata per chi fa da beta tester, al momento non sono al corrente di nessuna promozione a riguardo, ma da quello che mi risulta non sono state fatte neanche in passato, ad esclusione di chi  ha partecipato a programmi di beta ristretti e particolarmente "intensi".

    In ogni caso se avrò informazioni in proposito ti farò sapere.

  29. Massimo says:

    Dal Basic al primo 8088 con DOS fino all’imposto Windows Vista su un notebook subito rimpiazzato con Xp ora installo la beta di Windows 7 che per ora uso come principale… Aspettando la versione italiana in attesa di quella definitiva se le premesse sono queste ottimo lavoro.

  30. AlbertO says:

    Tra le tante cose, ho accolto positivamente: il partizionamento automatico del disco in fase di setup per ospitare, magari in seguito, la funzionalità di BitLocker (viene creata già una partizioncina da 200 MB su cui c’è la cartella Boot più altri file. Bene 🙂 Altrimenti, se non si aveva la versione Ultimate con il Drive Preparation Tool, occorreva fare tutto a manina.

    E inoltre…Sul defrag è tornata l’indicazione percentuale di avanzamento. Menomale 🙂

  31. Anonymous says:

    Una informazione di servizio per chi è intenzionato a scaricare la Beta di Windows 7. Come comunicato