Exchange Online – Evaluating Software-plus-Services


Il modello Software-plus-Services è stato al centro di diverse sessioni al recente TechEd di Barcellona e con l’imminente rilascio dei primi servizi comincerà ad aver un impatto crescente per tutti coloro che si occupano di infrastrutture basate su tecnologia Microsoft.


In questi giorni è stata rilasciata una nuova guida della serie Infrastructure Planning and Design, che per la prima volta si occupa della valutazione e della pianificazione di una soluzione basata su Online Services e aiuta a decidere il tipo di soluzione più adatta alle proprie esigenze, attraverso un confronto fra una soluzione On Premise (tradizionale, con i server nel proprio datacenter) oppure Online Service (nelle due offerte Standard o Dedicata).


Oltre all’interesse per chi deve valutare una soluzione di messaggistica, credo che possa essere una lettura interessante per avere un’idea di quali saranno i fattori da prendere in considerazione nel prossimo futuro per valutare diverse soluzioni di infrastruttura.


Nel caso specifico, la guida esamina oltre 30 aspetti nelle differenti aree di interesse per i sistemisti e per i decisori tecnici, dalle opzioni per i client, ai cambiamenti nel flusso della posta, agli impatti sulle operation e alle problematiche di sicurezza e di spazio di archiviazione.


Per ogni parametro è possibile indicare l’importanza per la propria organizzazione e in che misura le tre soluzioni posssibili soddisfano le esigenze aziendali, al fine di ottenere una valutazione quantitativa della validità delle diverse soluzioni.


La figura illustra i passi necessari per completare la valutazione.


Exchange Online Evaluation Flow


 


Vi segnalo solo che normalmente le guide Infrastructure Planning and Design sono scaricabili singolarmente, ma la Exchange Online: Evaluating Software-plus-Services è disponibile, almeno per il momento, solo all’interno della serie completa (il file si chiama IPD – All.zip). Niente paura, comunque, sono solo 17MB.


 Carlo

Comments (1)

  1. Anonymous says:

    I servizi online per le aziende sono un tema molto attuale e molte aziende stanno valutandone la convenienza