Anche l’iPhone utilizzerà Exchange ActiveSync


Sicuramente è una delle notizie del giorno: come riporta il sito di Apple con la release 2.0 del software dell’iPhone sarà possibile sincronizzare contatti, email e calendario con Microsoft Exchange 2003 o 2007:

Microsoft Exchange ActiveSync support.

If your office uses Microsoft Exchange Server 2003 or 2007, iPhone 2.0 software will allow you to wirelessly push company email, calendar events, and contacts over Wi-Fi or EDGE networks to iPhones. With secure push email and over-the-air contacts and calendar features, users will stay up to date wherever they go. And thanks to the iPhone Multi-Touch display, users will find it easier to perform common tasks such as accepting meeting invitations and finding contacts in the company directory or Global Address List (GAL).

Mi sembra veramente una ottima notizia per i possessori di un iPhone, così come sottolineato da Terry Myerson, Corporate Vice President per Microsoft Exchange. Apple si aggiunge così alla lista di produttori di smartphone che hanno integrato la tecnologia Exchange ActiveSync per la sincronizzazione della posta e delle risorse aziendali anche su dispositivi non Windows Mobile, come in passato ha già fatto Nokia.

(Sarei curioso di vedere come si comporta l’iPhone quando riceve un comando di Remote Wipe… Sarebbe molto interessante poterlo testare!)

Vi ricordo inoltre che Apple supporta già nell’iPhone il formato OpenXML di Office 2007.

Renato
Comments (2)

  1. dovella says:

    Sarebbe dipeso da me Activesync l’avrebbero visto dal binocolo.

    Un paio di giorni fa un amico avevo l iphone e l’ho provato una mezzagiornata, per quanto possa sembrare simpatico si appalla spesso special modo quando giri lo schermo , e col browser resta fermo  li , non supporta i siti con flash e nemmeno li visualizza (ho provato tgcom ed altri che non ricordo)

    Cmq io aspetto Sony Xperia con Windows Mobile,(spero il 7 anche se è dichiarato 6.1)  sono più di 5 anni che non cambio cellulare aspettando qualcosa di concretamente diverso

  2. Anonymous says:

    Ho pensato di dare il benvenuto all’iPhone 3G, nel giorno del suo arrivo sul mercato, raccogliendo un