Ottimizzazione di Windows Vista per persone ipovedenti


Mi sembra importante segnalare una guida realizzata da Franco Fascolla, dell’Associazione Nazionale Subvedenti, in collaborazione con Microsoft e Olidata.

Nella guida sono contenute una serie di informazioni ultili non solo per gli ipovedenti, ma per tutte le persone che vogliono ottimizzare la visione delle informazioni e l’aspettto delle finestre in Windows Vista.
Molto utili anche le informazioni relativi ai tasti di scelta rapida… Anch’io ne dimentico sempre qualcuno!

Trovate la guida a questa pagina:

http://www.apprendereinrete.it/ans/gwv/gwv000.asp

 

 Renato

Comments (3)

  1. Anonymous says:

    Mi sembra importante segnalare una guida realizzata da Franco Fascolla, dell’Associazione Nazionale Subvedenti, in collaborazione con Microsoft e Olidata. Nella guida sono contenute una serie di informazioni ultili non solo per gli ipovedenti, ma per

  2. AlbertO says:

    A proposito di accesso facilitato…Vi segnalo, ma credo proprio che Microsoft lo sappia già e forse già fissato, che sostituendo un paio di exe relativi a questi aspetti (Magnify e/o Narrator) con il file cmd.exe è possibile – direttamente dalla schermata di logon – accedere come LocalSystem account al pc (ossia senza pass). Ovvio che è una cosa sfruttabile da locale o al più via Remote Desktop, ma comunque mi pare una cosa un tantino pericolosa ;))

  3. Ciao Alberto,

    per sostituire quegli eseguibili servono privilegi amministrativi e avere l’ownership dei file stessi.

    Se hai privilegi amministrativi su una macchina, è inutile andare a sostituire il Narrator. Hai già infatti tutti i permessi possibili ed immaginabili per fare danni nel sistema :).

    Uno "Standard User" non può modificare quei files bypassando la sicurezza del sistema 🙂