Disponibile la Beta di Virtual PC 2007


E’ finalmente disponibile da qualche giorno la beta pubblica di Virtual PC 2007.

Internamente era disponibile già una versione beta, che abbiamo provato con alcuni colleghi per provare ad esempio gli ambienti virtuali utilizzati per lo Starting Innovation Tour, e i risultati sono stati positivi.

Virtual PC 2007, che sarà disponibile anche dopo il rilascio come prodotto gratuito, aggiunge il supporto a Windows Vista come sistema operativo guest. Inoltre, Vista è supportato anche come host, sia nella versione a 32 bit che a 64 bit. I sistemi operativi guest supportati restano comunque quelli a 32 bit.

Sono state migliorate inoltre le performance complessive di Virtual PC, ed è stato aggiunto il supporto per le tecnologie di virtualizzazione in hardware di Intel e AMD.

Potete partecipare al programma Beta e provare Virtual PC 2007 iscrivendovi a questo link.  Credo sia molto utile in questo momento come strumento, se volete provare ad esempio Windows Vista in una macchina virtuale o per crearvi un piccolo ambiente di test.

Una nota riguardante le licenze: a meno che non utilizziate nelle macchine virtuali sistemi operativi in versione beta, oppure abbiate una subscription TechNet Plus o MSDN e abbiate quindi a disposizione software di valutazione, è necessario avere una licenza anche per gli ambienti software eseguiti in macchina virtuale. Con Windows Vista Enterprise sarà possibile utilizzare una licenza (quella della macchina su cui viene eseguito Virtual PC 2007) per coprire anche le licenze di quattro macchine virtuali Windows in esecuzione su quella macchina. Potete approfondire in questa pagina l’argomento.

Se volete ulteriori informazioni su Virtual PC 2007 vi consiglio questi blog:

 

 Renato

Comments (1)

  1. sam says:

    Very happy to have found this site! I will bookmark this one for sure!  Thanks!