Backup to Azure using TSQL (and CLR)

Hi All, as a sample of how to use Microsoft SQL Server To Windows Azure helper library let me show you how to perform a backup to azure using the TSQL. As prerequisite, of course, you should have downloaded and installed the helper assembly (for how to do that please refer to the project documentation). …

0

SQL Server To Windows Azure helper library - A SQL Server open source CodePlex project

Hi all, since my last SQLRally presentation in Amsterdam people kept asking for a working build of the SQLCLR Windows Azure REST API  DLL. Many snippets of it can be found in this blog; however most of you don’t really care about the implementation boilerplate. On the contrary, some of you might actually like to…

0

SQLCLR: string or SqlString?

One of the most asked question regarding the SQL CRL is whether to use string instead of System.Data.SqlString (see [MSDN] SqlString Structure for further details). You might guess that, from a performance point of view, using string is better. Let’s confirm (or reject) this assumption. First we need to create two very simple SQLCLR functions:…

1

Importante modifica di sicurezza a FileTable introdotta dal Service Pack 1 di SQL Server 2012

Un veloce post per sottolineare una funzionalità a mio avviso poco pubblicizzata introdotta dal Service Pack 1 di SQL Server 2012. Con FileTable potete esporre il contenuto di una tabella a schema fisso all’accesso non transazionale tipico dei file systems. Non entro nei dettagli, per un approfondimento vi rimando qui: http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ff929144.aspx. Voglio solo segnalarvi che,…

0

OPTIMIZE FOR e calcolo delle statistiche

In questo articolo, esploreremo l’utilizzo dell’hint OPTIMIZE FOR e analizzeremo come questo impatta sulla lettura delle statistiche da parte dell’optimizer. Quando una stored procedure viene eseguita la prima volta, i parametri con cui viene richiamata vengono salvati nella cache insieme al piano di esecuzione e utilizzati per il calcolo della cardinalità. Questo comportamento è denominato…

0

Selective XML Indexes

Con il Service Pack 1 di SQL Server 2012 è stata aggiunta una funzionalità molto utile a chi utilizza il tipo nativo di SQL Server dedicato ai documenti XML: gli indici XML selettivi. Questi indici selettivi permettono di specificare quali elementi (o, meglio, percorsi) da indicizzare in contrasto col l’indice primario XML che indicizza tutto…

0

Contained database authentication e user with password con SID identici

Con SQL 2012 è possibile creare user che si autenticano direttamente nei database. In SSMS li vediamo nominati “user with password”. Questa modalità, molto utile per l’indipendenza del database dall’istanza su cui riesiede, ha tuttavia alcuni effetti collaterali. Il più evidente è il cosiddetto “login masquerading” dovuto all’algoritmo di probing di SQL in fase di…

0

Cambiamento nella priorità degli Sch-S locks in SQL 2012 sotto RUI e RCSI

Oggi continuiamo ad esplorare le novità di SQL 2012 andando a testare una piccola ma importante modifica alla gestione della priorità degli schema lock. Gli schema lock sono quei particolari tipi di lock utilizzati da SQL server per coordinare le operazioni con impatto a livello di schema. Alcuni esempi? Un alter table ovviamente richiede un…

0