Microsoft affianca il nuovo Industry Botnet Group (IBG)

[English readers: you can find English links in this post for your convenience] Ieri si è tenuto un evento alla White House:  Microsoft on the Issues >Microsoft Joins White House, Private Sector Partners in New Effort to Combat Botnets in cui il nuovo Industry Botnet Group (IBG), avviato lo scorso gennaio 2012, ha presentato i…


Edizione speciale del Security Intelligence Report sulla botnet Rustock

[English readers: you can find English links in this post for your convenience] La scorsa settimana è stata pubblicata una edizione speciale del Security Intelligence Report (SIR) sulla botnet Rustock: The Official Microsoft Blog – News and Perspectives from Microsoft > Microsoft Releases New Threat Data on Rustock Microsoft Security Blog > Special Edition Security Intelligence…


Aggiornamenti sul takedown della botnet Rustock

[English readers: you can find English links in this post for your convenience] Richard Boscovich della Microsoft Digital Crimes Unit (DCU) condivide un interessante aggiornamento sul caso “Rustock”: se da un lato vi è l’evidenza tecnica di aver effettivamente decapitato questa botnet, dall’altro si sta procedendo nell’opera di inseguimento dei rispettivi autori, nella convinzione che…


Microsoft aiuta a decapitare la botnet Rustock

[English readers: you can find English links in this post for your convenience] Nuova massiccia operazione di collaborazione internazionale coadiuvata da Microsoft e tesa a decapitare la botnet Rustock, una delle più importanti botnet in circolazione (si parla di una botnet che aggrega circa 1 milione di PC ed era responsabile dell’invio di miliardi di…


Operation b49: completata l’azione legale per decapitare la botnet Waledac

[English readers: you can find English links in this post for your convenience] Dopo aver chiesto lo scorso febbraio all’autorità giudiziaria la sospensione temporanea dei domini Internet utilizzati per controllare la botnet Waledac, in questi giorni Microsoft ha chiesto di acquisire la proprietà definitiva dei 276 domini web incriminati, in modo da poter ulteriormente assicurare…

0