"Piano dell’opera"


So bene di non essere l’Oxford English Dictionary (… sapevate che la terza edizione verrà completata tra 20-25 anni e passerà dagli attuali 20 volumi a 40 tomi per un totale di circa 1.000.000 di parole ???), ma oggi parlare di Microsoft Security vuol dire toccare una serie di tecnologie, funzionalità, servizi e prodotti che spaziano a 360° sullo spettro del tema Sicurezza Informatica. Ritengo quindi opportuno dare un ordine ai temi che toccherò via via, e per farlo utilizzerò la tassonomia che utilizziamo nel nostro gruppo Premier Center for Security (il PCfS è il gruppo operativo di sicurezza di Microsoft Italia di cui faccio parte…seguirà post di approfondimento!), diretta estensione del modello Defence-In-Depth (DiD), il quale prevede di operare delle attività di hardening a tutti i livelli che devono essere attraversati da un intrusore per tentare di accedere all’informazione da carpire/compromettere:


 


Modello DiD


 


Quindi i post saranno strutturati secondo le seguenti categorie, in modo da agevolarvi la consultazione a posteriori (vi aggiungo delle idee su cosa potranno contenere):


 


Network Security


Esempi: ISA Server, IPSEC, Soluzioni di Server&Domain Isolation, Wireless Security, VPN, NAP,…


Host Security


Esempi: hardening del sistema operativo di base, Security Update Management,Soluzioni Anti-Malware,…


Application Security


Esempi: hardening di applicazioni server (Exchange, SQL,…), …


Data Security


Esempi: Rights Management Services, Encrypted File System, Bitlocker, Secure Messaging, …


Security Foundations (Technology)


Esempi: Active Directory Security, Infrastrutture PKI (Smart Card, CLM, …), Soluzioni di Identity Management,Forensic Analysis …


Security Foundations (Processes)


Esempi: Security Policy aziendali e Compliance Management, Security Risk Management,Security Monitoring e Auditing, Security Incident Response


 


Bene, direi che gli argomenti non mancano… Che ne dite ? Non esitate a segnalarmi i temi che sono di vostro maggior interesse, in modo che possa privilegiarli nella scelta. Ciao ciao


 

Comments (12)

  1. Anonymous says:

    La passione che mi sta prendendo per il blogging e l’incredibile riscontro numerico di chi mi sta seguendo mi fanno sentire il bisogno di giustificarvi (come si faceva a scuola!) questa lunga assenza dai post in questa settimana appena trascorsa: è terribile

  2. Anonymous says:

    Terza puntata della rubrica Anti-FUD (per la prima e seconda puntata leggi qui e qui). Fatto vero (purtroppo): ad un collega pochi giorni fa hanno rubato la moto mentre era al lavoro da un cliente, in pieno giorno. Come era protetta la moto ? Dal quel

  3. Anonymous says:

    Oggi mi sono imbattuto in una e-mail interna che ha richiamato alla memoria una notizia di inizio giugno di cui non mi sembra si sia vista molta eco in giro per il web, ma credo meriti almeno un post di introduzione. Mi riferisco alla notizia relativa

  4. Anonymous says:

    A fronte del bel pacchetto di bollettini di sicurezza emessi ieri sera, conto di fornirvi le considerazioni sintetiche per supportarvi nell’analisi di rischio. Prima però di poter procedere in tal senso credo sia opportuno anticiparvi in questo post i

  5. Anonymous says:

    Ho avuto modo di parlare un po’ di chi sono e cosa faccio in Microsoft in questa breve chiaccherata con

  6. Anonymous says:

    E’ stata rilasciata di recente la rinomata analisi statistica sugli incidenti di sicurezza condotta dal

  7. Anonymous says:

    Carissimi, di fronte all’imminente ponte di Ognissanti, che mi auguro possiate tutti godere in salute

  8. Anonymous says:

    In questi giorni ho realizzato un nuovo approfondimento sugli scenari possibili di rafforzamento per

  9. Anonymous says:

    Riesco a stento a trattenere il mio disappunto: questa notizia di cui sto per raccontarvi sembra l’epilogo

  10. Anonymous says:

    Alla fine ce l’ho fatta! Era da tempo che contavo di rielaborare e aggiornare la mia personale super

  11. Anonymous says:

    A dire la verità mi sento un po’ in imbarazzo: al contrario del caro Dante, in questo mio giro di boa

  12. Anonymous says:

    Un nuovo benvenuto per un altro collega del mio team che ha deciso di seguirmi in questa avventura, Simone