Autogrow come il cortisone

Iniziamo bene: come il cortisone anche l’autogrow salva la vita. Ma, come per il cortisone, è il caso di non abusarne ma, piuttosto, di utilizzarlo solo quando non se ne può fare a meno.   L’inizio del post è un pò “farmaceutico” ok, ma credo che possa far arrivare meglio il concetto e le motivazioni…

0

Happy (SQL) Christmas !!!

  SET NOCOUNT ON; DECLARE @level smallint = 10; DECLARE @i tinyint = 1 DECLARE @Offset smallint = 10; DECLARE @x1 smallint = 100; DECLARE @y1 smallint = 100; DECLARE @x2 smallint = 150; DECLARE @y2 smallint = 100; DECLARE @x3 smallint = 125; DECLARE @y3 smallint = 115; DECLARE @x4 smallint = 100; DECLARE…

1

Austerity e la patrimoniale sui bytes

In periodo di austerity mi chiedo solo perchè nessuno si preoccupi mai di “tagliare” i bytes in eccesso sui propri database… 🙂 Non potremmo mettere tutta la nostra attenzione anche nella costruzione dei nostri database e risparmiare ciò che è inutile, superfluo e alla lunga dannoso? Vi siete mai chiesti se avete bytes in eccesso?…

0

Caricamenti massivi e best practices. L’ordine corretto delle cose

In scenari di caricamenti massivi la best practice è sempre una, detta e ridetta: DROP indici caricamento massivo CREATE indici Bene. Ora la domanda è: in che ordine eseguo le singole operazioni? Intendo dire: Supponendo che la mia tabella abbia sia un indice cluster, che uno o più indici noncluster: in che ordine eseguo le…

2